web 1273hike 100pxDalla piazza di Presegno s'inizia sul percorso dell'Ippovia per la località Prà da cui si taglia nei prati per raggiungere la carrareccia che in breve (un tornante) ci porta all'imbocco della direttissima per Gardo che si raggiunge in circa 45 minuti. Qui è possibile visitare la malga Gardo gestita da Arturo che senz'altro saprà farvi gustare uno dei suoi formaggi.
Da Gardo si sale in direzione sud-ovest per superare una sbarra dove ha inizio un'altra carrareccia che raggiunge in 20 minuti la località Selva.

web 1242

Da qui, in mezzo al prato, c'è la segnalazione del percorso della Brigata Perlasca (colori bianco-rosso-verde) che a mezza costa su un sentiero a dir poco spettacolare in direzione nord-est porta alla malga di Paio Alto. Qui in Paio - luogo in cui il 26 agosto del 1944 cadde Amerigo Bagozzi della Brigata Perlasca - con spettacolare panorama sulle Piccole Dolomiti Bresciane si sale sempre in costa per raggiungere in un'ora la Capanna Tita Secchi in memoria di quest'altro giovane che nel 1944, a soli 29 anni, sacrificò la propria vita per la libertà di tutti.
 
 
 
web 1235
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

normativa sull'uso dei coockie